Open Access
Dante Cruicchi, l’artigiano della pace - Bologna University Press
Dante Cruicchi, l’artigiano della pace
a cura di Eloisa Betti, Federico Chiaricati, Tito Menzani
Dante Cruicchi (1921-2011) è stato un protagonista del Novecento italiano, in qualità di giornalista, amministratore locale, costruttore di rapporti istituzionali e attivista per i valori democratici. Per il costante impegno nel raccontare e denunciare gli orrori generati dai conflitti è stato definito «l’artigiano della pace». Questo catalogo presenta le fotografie e i testi di una mostra realizzata a cento anni dalla nascita e a dieci dalla morte di Dante Cruicchi. Dalle immagini emerge con forza il suo ruolo all’interno della Comunità di Marzabotto, declinato sia nell’attività di amministratore pubblico che di tessitore di relazioni internazionali, per far conoscere a tutto il mondo le dolorose dinamiche della strage nazifascista di Monte Sole.

Il volume è disponibile al download digitale diretto in quanto edito nel formato Open Access Gold.

Eloisa Betti insegna Stor
20,00
Disciplina
Storia
Argomento
Storia contemporanea, Storia locale
Formato
215 × 220 mm
Pagine
112
Anno
2022
Confezione
Brossura
Lingua
Italiano
ISBN
9791254770375
ISBN online
9791254770382