Open Access
SI SANCTITAS INTER EOS SIT DIGNA FOEDERE CONIUGALI - Bologna University Press
Collana
Seminario giuridico della Università di Bologna, Dipartimento di Scienze giuridiche - DSG
SI SANCTITAS INTER EOS SIT DIGNA FOEDERE CONIUGALI
Gli apporti patrimoniali alla moglie superstite in età tardoantica e giustinianea
di Elena Pezzato
In questo volume si indagano gli apporti patrimoniali alla morte del marito in favore della moglie superstite, concentrandosi sulla normazione di età tardoantica e giustinianea. Vengono presi in considerazione i principali istituti giuridici che realizzavano, al momento della scomparsa dell’uomo, una cessione patrimoniale a favore della vedova: la successione intestata e testata della moglie superstite, la restituzione della dote e il suo lucro sulla donazione nuziale, nonché la c.d. quarta della vedova povera. Si giunge alla conclusione che la questione è stata demandata, in gran parte, all’autoregolamentazione dei privati. Il legislatore ha saputo predisporre gli strumenti giuridici necessari, assestare gli squilibri dovuti a mutamenti economici e sociali, intervenire laddove ce ne fosse stato bisogno, ma senza invadere un campo così privato e intimo come quello delle relazioni patrimo
25,00
Disciplina
Giurisprudenza
Argomento
Diritto romano
Formato
170 × 240 mm
Pagine
320
Anno
2022
Confezione
Brossura
Lingua
Italiano
ISBN
9791254770160
ISBN online
9791254770177