Catalogo
02. Il femminismo a Roma negli anni Settanta - Bologna University Press
Collana
DiSCi - Scienze del Moderno, Dipartimento di Storia Culture Civiltà - DiSCi
02. Il femminismo a Roma negli anni Settanta
Percorsi e memorie dei collettivi di quartiere Collana DiSCi – Scienze del Moderno 2
di Paola Stelliferi
Nel corso degli anni Settanta, Roma ha racchiuso in sé la molteplicità dei femminismi italiani vedendo interagire, da un quartiere all’altro, collettivi, consultori autogestiti, redazioni di giornali, associazioni culturali, gruppi teatrali, librerie delle donne. Attingendo a fonti scritte e orali, la ricerca ripercorre le vicende del femminismo romano seguendo la sua evoluzione da fenomeno elitario a movimento di massa. Il racconto prende le mosse dall’irrompere sulla scena politica e culturale romana dei primi gruppi “separatisti” e ripercorre, nella prima parte del volume, la fi liazione di un numero crescente di collettivi, fi no all’occupazione della Casa delle Donne di via del Governo Vecchio (1976). Attraverso un viaggio dal centro cittadino alle periferie, il focus viene spostato, nella seconda parte del lavoro, dai collettivi “centrali” a quelli “di quartiere”. Le realtà indagat
25,00
20,00
Disciplina
Scienze politiche e sociali
Argomento
Storia contemporanea, Studi di genere
Formato
170 × 240 mm
Pagine
236
Anno
2015
Confezione
Brossura
Lingua
Italiano
ISBN
9788869230530
ISBN online
9788869235160