Open Access
Natura, società e politica nella letteratura bolognese del Settecento - Bologna University Press
Collana
Settecento, Dipartimento di Filologia classica e Italianistica - FICLIT
Natura, società e politica nella letteratura bolognese del Settecento
a cura di Nicola Bonazzi, Andrea Campana, Stefano Scioli
Nato da un progetto di ricerca presentato a Bologna durante il XXII Convegno Nazionale dell’Associazione degli Italianisti nel 2018, il volume raccoglie contributi dedicati all’indagine di aspetti centrali delle vicende bolognesi del XVIII secolo. L’intento è quello di segnalare l’importanza del capoluogo emiliano nella cultura di un periodo che sta finalmente tornando a imporsi all’attenzione degli studiosi. I saggi qui raccolti cercano perciò di valorizzare esperienze non solo letterarie ma anche scientifiche e artistiche, garantendo spazio all’indagine di testi rilevanti, soprattutto se considerati nel loro legame con la più generale enciclopedia dei saperi (storia, filosofia, diritto, economia, antropologia, arti, scienze, cultura materiale e immaginario collettivo).
Il taglio spiccatamente interdisciplinare caratterizzante sia i singoli contributi sia la cornice generale che li
25,00
Disciplina
Letteratura e linguistica
Argomento
Letteratura
Formato
170 × 240 mm
Pagine
216
Anno
2021
Confezione
Brossura
Lingua
Italiano
ISBN
9788869238536
ISBN online
9788869238543