Open Access
Salvatore Mannironi - Bologna University Press
Salvatore Mannironi
Uno dei padri della Repubblica
a cura di Stefano Pira
Edizione UNICApress
Questa biografia su Salvatore Mannironi (1901-1971) esamina il ruolo svolto dalla generazione dei padri della Repubblica che, usciti dal ventennio della dittatura senza mai essersi piegati al regime, discussero e approvarono la Costituzione democratica aperta alle autonomie regionali.
Fondatore del Partito popolare, avvocato e giornalista negli anni Venti e Trenta nella Nuoro roccaforte dell’antifascismo di una borghesia professionale colta e coraggiosa, Mannironi, nel secondo dopoguerra, sarà componente tra i più attivi della commissione dei 75 nell’Assemblea Costituente, successivamente parlamentare della Democrazia cristiana per cinque legislature, alla Camera e al Senato, sottosegretario di fondamentali ministeri, infine ministro.
L’epistolario privato, gli articoli giornalistici, le schede degli apparati repressivi durante il regime, i resoconti parlamentari hanno composto u
20,00
Argomento
Politica
Disciplina
Scienze politiche e sociali
Formato
170 × 210 mm
Pagine
184
Anno
2021
Confezione
Brossura
Lingua
Italiano
ISBN
9788833120461
ISBN online